NOTA!! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Psicologia e Apprendimento

Il blog di Centro Leonardo

Kahoot! un’app per apprendere giocando!

Kahoot! è una piattaforma gratuita di apprendimento adatta a tutte le età e basata interamente sul gioco disponibile al pubblico dal 2013. Questa piattaforma è stata creata da Johan Brand, Jamie Brooker e Morten Versvik in un progetto congiunto con la Norwegian University of Technology and Science per rendere l'apprendimento più divertente e coinvolgente, in contesti inclusivi come le scuole, le aziende o a livello individuale per il tempo libero. È ormai infatti scientificamente provato come divertirsi sia un modo efficace per apprendere e rafforzare al meglio le conoscenze. Il divertimento è un ottimo metodo per favorire il benessere sia fisico che psicologico attraverso il rilascio di ormoni, come serotonina e dopamina che generano emozioni positive e stimolano appunto l'apprendimento e la regolazione dei processi cognitivi. Attraverso l'utilizzo di Kahoot! è possibile quindi creare un ambiente sereno e stimolante per apprendere, privo di ansia e stress.

Ma come funziona Kahoot!?
Attraverso questa piattaforma, disponibile sia attraverso sito web che app per telefono mobile, è possibile creare dei giochi di apprendimento, chiamati appunto "kahoot", o giocare a quelli già presenti nel sito. Questi giochi consistono in una serie di domande a scelta multipla su qualsiasi tipo di argomento da utilizzare in contesti di gruppo come scuole, aziende o a livello individuale nel tempo libero. I giocatori, quando giocano in contesti di gruppo, devono rispondere ai quiz sui propri dispositivi mentre il gioco viene proiettato su uno schermo visibile a tutti, in modo che possano essere verificati i punti ottenuti e l'andamento di ciascuno in un contesto sociale di sfida e/o di gioco di squadra. È possibile inoltre giocare a Kahoot! anche da casa in modalità giocatore singolo o condividere i propri risultati con altri giocatori, perfino con chi si trova dall'altra parte del mondo! Grazie a questa modalità in molte scuole viene utilizzata questa applicazione dagli insegnanti per assegnare i compiti a casa: gli studenti giocano ai "kahoot" creati dagli insegnanti per apprendere nuovi concetti o rivedere e rafforzare quelli già appresi, in una modalità divertente e percepita dagli studenti come un rinforzo positivo. Rispondere in maniera corretta permette infatti di ottenere punti che consentono quindi a ciascun giocatore di aumentare i propri superpoteri! Attraverso i giochi di squadra inoltre gli insegnanti possono motivare gli studenti a comunicare e aiutarli a sviluppare le cosiddette "life skills", cioè abilità cognitive, emotive e relazionali fondamentali per operare al meglio nella vita quotidiana. È inoltre possibile per gli insegnanti collaborare e co-creare giochi con altri insegnanti dello stesso dipartimento creando delle cartelle condivise per migliorare i risultati dei propri studenti. Gli insegnanti possono anche consentire ai propri studenti di creare a loro volta dei propri "kahoot", sia individualmente che in gruppo, per renderli maggiormente partecipi e coinvolti e approfondire la loro comprensione riguardo lo scopo, trasformandoli in veri e propri leader!

Kahoot! può essere inoltre utilizzata per rendere le formazioni del personale nelle aziende più coinvolgenti e interattive, ricapitolando e rinforzando gli argomenti trattati, per riassumere i punti chiave e valutare i progressi di volta in volta, proprio come a scuola.


Oltre a utilizzare Kahoot! in contesti formativi veri e propri è possibile utilizzarlo per giocare con amici e famigliari: esistono infatti moltissimi giochi differenti, che vanno da quiz su molteplici argomenti come curiosità, scienza, notizie, ecc., a veri e propri rompicapi che possono rallegrare una serata tra amici o una festa di qualsiasi tipo. 


Questa applicazione offre inoltre un'interfaccia davvero accattivante, così come la musica orecchiabile di sottofondo che accompagna le partite, talvolta con tematiche specifiche in relazione alle feste più grandi come Natale o Halloween.
Insomma, è assolutamente da provare! In un mondo come quello di oggi dominato dall'uso di internet e dei social network, questa applicazione offre un'occasione da non perdere per utilizzarli in maniera costruttiva e favorire l'apprendimento in un contesto all'insegna del divertimento!

 

Altri articoli...

31 Luglio 2019
Scuola
Tecnologia
In quanti sono convinti che tutta la tecnologia presente al giorno d'oggi sia so...
15 Gennaio 2018
Ricerca
DSA-BES
Ecco la rivincita di tutti i disattenti cronici!Da circa 15-20 anni sono circola...
19 Marzo 2019
Scuola
La memoria di lavoro è la capacità con cui si mantengono e si elaborano le infor...
28 Ottobre 2018
Scuola
Ricerca
Gli studiosi dicono di sì.Uno dei modi più semplici per migliorare i risultati d...

Centro Leonardo sul web

 

  

Centro Leonardo su TeleNord

  • TGN - i DSA

  • Il Logopedista per curare i disturbi del linguaggio

  • L’orientamento scolastico

Centro Leonardo su Radio 19

  • Chi può fare la diagnosi DSA
    Chi può fare la diagnosi DSA

  • Compiti e DSA
    Compiti e DSA

  • DSA e difficoltà emotive
    DSA e difficoltà emotive

  • DSA e inglese
    DSA e inglese

  • DSA quando intervenire
    DSA quando intervenire

  • Il tutor didattico
    Il tutor didattico

  • La dislessia
    La dislessia

  • La dislessia (2)
    La dislessia (2)

  • Le competenze matematiche
    Le competenze matematiche

  • Senso di efficacia e impotenza appresa
    Senso di efficacia e impotenza appresa

  • Sport e DSA
    Sport e DSA

Search